AIMA PESARO

L’A.I.M.A. offre sostegno alle famiglie cercando di identificare percorsi di intervento e di sollievo migliorativi della situazione.

  1. L’associazione si propone di mettere in atto e promuovere interventi finalizzati al sostegno delle persone affette dal morbo di Alzheimer e dei loro familiari.
  2. Potenziare la ricerca inerente gli aspetti terapeutici, assistenziali e sociali della malattia di Alzheimer.
  3.  Stimolare la nascita di centri di assistenza e formazione di personale specializzato.
  4. Divenire interlocutrice delle forze politiche e istituzionali del territorio affinché il problema di questa malattia che a buon diritto può essere definita sociale, e non resti esclusivamente a carico dei singoli ma venga affrontato con il coinvolgimento della collettività.
  5. Promuove inoltre corsi di formazione per operatori e familiari dei malati e mette in atto ogni altro intervento finalizzato alla sensibilizzazione e cura della malattia di Alzheimer.


23 maggio 2000

Hanno costituito l’associazione AIMA PESARO ONLUS nello studio del Dott. Nelson Alberto Cimmino Notaio, i seguenti soci fondatori:

Pianosi Ornella
Viroli Cinzia
Vagnini Anna
Fabbri Ruggero
Vagnini Raffaella
Carloni Carla
Quattrini Stefano
Mazzini Marinella

Furono motivati; perchè nel loro percorso di vita, purtroppo, nel loro contesto familiare hanno incontrato la malattia di Alzheimer.

Decisero di regolarizzare l’Associazione Onlus presso il Notaio, dopo due anni che già operavano nel territorio come volontari.


Nuovo consiglio direttivo

A.I.M.A. Pesaro Onlus 2019   

STEFANO QUATTRINI PRESIDENTE
EDA PRUNETTI CONSIGLIERE
NADIA MANFRINI CONSIGLIERE
ROSANNA GIUNTI CONSIGLIERE
MAURO GINESI CONSIGLIERE
CLAUDIO MAGINI CONSIGLIERE


 

CORRIERE ADRIATICO 07 APRILE 2017